progetto lettura

Questa mattina, 22 gennaio 2016, la classe II è uscita dalla scuola per vivere una simpatica avventura letteraria nella libreria vicina Spartaco. Ad accoglierci c’era nonna Bartolina e i due figli, che ci hanno fatto accomodare su comode poltrone, per ascoltare una delle favole “al telefono” di Gianni Rodari. Il protagonista era un buffo Giovannino che essendo molto distratto aveva perso via via prima la mano, poi il braccio, la gamba… insomma, rientrando a casa, il nostro amico era quasi pronto al rimprovero della mamma, ma lei conosceva già la storia, così, il tutto si risolse in un bel bacio. La storia tanto ben raccontata, ha divertito tutto il gruppo classe, rimasto incantato dalla voce gentile della “nonna”. Dopo qualche gioco, i bimbi si sono avventurati nella libreria, alla ricerca di un nuovo libro da leggere, dove scoprire simpatici amici di carta e fantasia. L’ora è volata e quando è giunto il momento di lasciare la libreria, i bambini e l’insegnante erano un pò dispiaciuti… non mancherà occasione per ripetere questa bella avventura!